6 modi per sfruttare il Blue Monday nella tua strategia Marketing

Il terzo lunedì di gennaio è conosciuto come il Blue Monday ed è considerato il giorno più deprimente dell’anno. Lo è davvero?Il Blue Monday nasce in realtà solo nel 2005 da un’idea attribuita allo psicologo Cliff Arnall, professore di Cambridge. Quello che è interessante per noi è capire se è possibile sfruttare il Blue Monday nella tua strategia Marketing?

Fin dalla sua creazione, il Blue Monday ha permesso a numerose aziende di realizzare campagne promozionali di Instant Marketing durante il mese di gennaio. Il periodo, infatti, non è particolarmente adatto per effettuare vendite a causa delle grandi spese sostenute dai consumatori durante le festività natalizie e della lontananza da altre occasioni. Ma cos’è il Blue Monday? E come puoi usarlo come imprenditore? Ecco 6 strategie di potenziamento per il Blue Monday Marketing.

 

grafica con testo in evidenza come sfruttare il blue monday nella strategia marketing

COSA E’ IL BLUE MONDAY?

In realtà, il Blue Monday come “giorno più triste dell’anno” non esiste.

Nel 2005, il dottor Cliff Arnall ha scoperto come una serie di fattori, tra cui la situazione finanziaria post vacanze natalizie e il parallelo calo delle vendite con le condizioni meteorologiche (sono in genere i giorni più freddi dell’anno), si uniscano in perfetta sincronia in un determinato lunedì di gennaio di ogni anno.

Man mano che le giornate si fanno più buie e più ti svegli prima ancora che sorga il sole, potresti iniziare a sentire un pò di malumore, che persiste o una generale mancanza di energia. Potresti avere difficoltà a concentrarti ed è possibile che tu possa anche trovare meno piacere nello svolgere le tue solite attività.

Nonostante non ci sia una verità scientifica per il Blue Monday, è probabile che un accumulo di diversi fattori esterni comuni nel mese di gennaio influisca sull’umore.

QUANDO CADE IL BLUE MONDAY NEL 2022?

Il Blue Monday nel 2022 cade il 17 gennaio.

Ed è uno dei migliori esempi di instant marketing!

Cerchi idee su come sfruttare in comunicazione il “Blue Monday”? Ecco sei consigli!

 

 

STRATEGIE MARKETING PER IL BLUE MONDAY

 

1. Ringrazia i tuoi clienti più fedeli

È importante non dimenticare i clienti affezionati e questo è il momento giusto per dire loro quanto li apprezzi.

Come?

  1. Includi una nota di ringraziamento in ogni ordine
  2. Manda una mail di ringraziamento, anche solo per dire grazie, perché ci sei e ti sei affidato/hai acquistato da me
  3. Manda un’offerta esclusiva ai tuoi clienti più fedeli

 

2. Fai un regalo

Offri dei contenuti gratuitamente. Il Blue Monday è un’eccellente opportunità per generare nuovi contatti offrendo un freebie da scaricare. Offri solo contenuti di valore (un e-book, webinar o gadget insieme a un acquisto) per conquistare la loro attenzione e fiducia.

 

3 Organizza un evento speciale

Perché non creare un’esperienza off line, un evento che possa portare un pò di positività nei tuoi potenziali clienti?

Staples, il marchio internazionale di forniture per ufficio, ad esempio ha creato un’esperienza pop-up per i cuoi clienti a Londra. Chi si reca in negozio può infatti avere una serie di trattamenti, come dei massaggi!

 

4 Offri una spedizione gratuita solo per un giorno

Se hai uno shop online, saprai già che a spedizione gratuita è uno dei magneti più forti per i tuoi clienti.

Quando offri la spedizione gratuita, il prodotto e il prezzo devono essere esattamente ciò che il cliente sta cercando per effettuare l’acquisto. Se il tuo prodotto è ciò che stanno cercando e ha un prezzo equo, avrai maggiori probabilità di ottenere una vendita.

Puoi offrire la spedizione gratuita con un valore minimo dell’ordine (questa è l’opzione più popolare), ma molte aziende offrono la spedizione gratuita incondizionata su tutti gli ordini, solo per il Blue Monday.

Oppure puoi renderlo davvero speciale!

L’anno scorso alcuni fortunati londinesi che si sono registrati online, hanno avuto un servizio di consegna a domicilio dal marchio di bevande alcoliche, Aperol Spritz.

 

5  Ospita un contest

Pensa a qualcosa che secondo te può risollevare l’umore di una giornata no. Cosa potrebbe essere? Vodafone, ad esempio, ha chiesto alla sua community alcuni consigli per creare una playlist definitiva anti #BlueMonday organizzando un contest.

Il premio non deve essere nemmeno per forza qualcosa di enorme o particolarmente costoso per te.

I concorsi sono un modo sicuro per intrattenere il tuo pubblico.

 

6 Ispira piuttosto che pensare solo a vendere

Alcuni dei tuoi clienti potrebbero non essere dell’umore giusto per acquistare qualcosa durante il Blue Monday. Con il loro umore già basso, spingerli a comprare comunque qualcosa potrebbe solo infastidirli ulteriormente.

Quindi cos’altro puoi fare durante il “Blue Monday” per coinvolgere il tuo pubblico?

Un sacco di cose: condividi la tua playlist preferita, una foto divertente di te e del tuo staff o scrivi del tuo ultimo traguardo (e incoraggia il tuo pubblico a condividere il suo).

Allora, cosa ne pensi? Farai qualcosa per il Blue Monday?

 

Ti potrebbe interessare anche: Perchè la SEO serve per far crescere il tuo business

 

Ti aspetto nei commenti,

Francesca

 

 

 

 

This post is also available in: Inglese