donna carica foto al cellulare con scritta Come caricare i video su Pinterest - Guida step by step

Come caricare i video su Pinterest – Guida step by step

Pinterest è diventato ormai un motore di ricerca a tutti gli effetti e utilizzarlo bene può portare al tuo sito una grande quantità di traffico! Se possiedi un account aziendale, puoi caricare dei video per aumentare le tue possibilità. Come? Scopri come caricare i video su Pinterest in questa guida passo passo e sfrutta tutti i benefici!

 

donna carica foto su cellulare con scritta Come caricare i video su Pinterest - Guida step by step

 

 

Negli ultimi anni, i video sono diventati un contenuto fondamentale per il proprio brand. Ti permettono di raccontare meglio la tua storia, di creare tutorial semplici e accattivanti e attirare l’attenzione di utenti che preferiscono contenuti veloci e intuitivi.

Il fatto stesso che tutte le piattaforma social stia puntando proprio sui video è un segnale chiaro di quanto siano efficaci nel convertire utenti in clienti.

Pensate anche voi, tra una pubblicità vista alla tv e un volantino cosa cattura di più la vostra attenzione?

Tornando a Pinterest.

Come ogni altro motore di ricerca, Pinterest ha deciso di sfruttare il loro potenziale dando la possibilità di avere video sul proprio profilo. Credo molto nel potere del video marketing e per questo motivo ho deciso di creare una guida che possa aiutarti a caricare video su Pinterest. Iniziamo!

 

      1. COME CARICARE I VIDEO SU PINTEREST: I PASSAGGI
      2. CONSIGLI TECNICI PER I VIDEO SU PINTEREST
      3. I PIN IDEA
      4. PERCHÈ UTILIZZARE PINTEREST

 

pinterest pin idea del profilo sparkylab

La schermata dei Pin idea sul mio profilo Pinterest

Caricare i Video su Pinterest

Attenzione, questa funzione è disponibile solo per chi possiede un account aziendale al momento! 

schermata esempio interfaccia pinterest per caricare pin

  1. Apri il tuo profilo Pinterest da Desktop
  2. Fai clic su Crea Pin
  3. Fai clic sulla freccia verso l’alto per caricare un video, oppure trascinalo nell’uploader. In alternativa, puoi scegliere di caricare un video da una piattaforma come Youtube o Vimeo. In questo caso, copia l’url del video e clicca avanti.
    Attenzione: non potrai modificare il video dopo averlo caricato quindi assicurati che sia già editato e pronto all’utilizzo!
  4. Imposta l’immagine di copertina. Puoi scegliere di selezionare una parte del video o in alternativa puoi caricare una immagine creata in precedenza.
  5. Assegna al tuo Pin un titolo di massimo 100 caratteri e una descrizione di 500 caratteri. Se non c’è il titolo verrà mostrata la descrizione!
  6. Aggiungi un link di destinazione
  7. Aggiungi i prodotti al video, che portano al tuo sito o se lo hai, a un e-commerce collegato direttamente a Pinterest.
  8. Pubblica il tuo Pin o programmalo fino a un limite di due settimane.
  9. Scegli una bacheca dove pubblicarlo o crea una nuova bacheca.
  10. Fai clic su Pubblica.

 

Puoi anche pubblicare video in blocco. Seleziona la scheda Carica Video In Blocco su Pinterest. Avrai l’opportunità di caricare fino a 200 video in un’unica volta.

schermata-come-creare-pin-batch-con-pinterest

Un’altra funzione molto interessante sono le reazioni. Questa è una opzione disponibile solo per i video, non è possibile aggiungerle alle foto! Quando un utente visualizza un tuo video, può lasciare una reazione (come il cuore su Instagram). I commenti ti aiutano a comprendere meglio il tuo target e a migliorare, quindi trova il modo di incentivare le reazioni e inizia a ricevere feedback sul tuo lavoro! 

Consigli Tecnici per i video su Pinterest

Ho selezionato alcuni consigli tecnici per rispettare le linee guida di Pinterest sui video.

  1. I video devono essere in formato mp4, mov, o m4v
  2. Il peso non deve essere maggiore di 2 GB
  3. I video possono durare fino a 15 minuti, ma ti consiglio di non andare oltre i 15 secondi per tenere alta l’attenzione degli utenti.
  4. Essere concisi è importante, per ottenere dei video che attirino lo spettatore, il titolo e la descrizione non dovrebbero superare i 60 caratteri.

 

Come Creare Video Creativi su Pinterest 

Con i video possiamo sfruttare a pieno la nostra creatività. Possiamo raccontare meglio un nostro prodotto o servizio, rispondere a delle domande o parlare di noi con il supporto di effetti e audio. 

Per riuscirci, devono essere accattivanti e riuscire ad attirare fin da subito l’attenzione dell’utente. Ti sembra un’impresa difficile?

Non preoccuparti, ti racconto i consigli che tengo sempre a mente quando creo un video su Pinterest!

  1. Essere diretti. Lo ripeto sempre, l’attenzione generale delle persone è crollata. Per questo, quando creiamo qualsiasi contenuto, dobbiamo andare dritti al punto. Decidi cosa vuoi raccontare, mostralo sin dai primi secondi e trova il modo più diretto possibile per raccontarlo. 
  2. Ricorda che non tutti guardano i video con l’audio attivato. Per quanto il suono rappresenti una parte importate, presta massima cura alle immagini. Scegli il formato giusto, carica solo video di qualità e editati con cura. Utilizza i testi sovrapponibili di Pinterest per rafforzare il messaggio, descrivendo brevemente i video. 
  3. Scegli una immagine di copertina che faccia venir voglia di essere cliccata.
  4. Scrivi un titolo e una descrizione efficace.
  5. Da quest’anno è possibile inserire anche l’alt text, un testo nascosto visibile solo con delle impostazioni specifiche. Viene in genere visualizzato da chi non ha la possibilità di vedere bene, quindi non scordare di scriverlo per rendere i tuoi contenuti più inclusivi.

 

Video Creativi su Pinterest

I Pin Idea

schermata come creare pin idea

 

Ora che sai come creare dei video accattivanti e caricarli su Pinterest, è il momento di sfruttarli! Un ottimo modo è utilizzarli nei Pin Idea.

Questi Pin specifici sono l’alternativa Pinterest alle storie di Instagram. Sono dei caroselli composti da più contenuti, per un massimo di 20 elementi. Sono quindi perfetti per raccontare il tuo catalogo, creare delle guide o dei tutorial. 

Ciò che li differenzia da Instagram è la loro durata. Mentre le storie durano 24 ore, i Pin Storia sono salvati per sempre nella parte alta del tuo profilo, o comunque fino a quando non sarai tu ad eliminarli! 

Non è possibile collegare un link in uscita, ma ciò nonostante rimangono un modo eccellente per far conoscere il tuo brand e aumentare il numero di follower!

Sono un elemento nuovo nel panorama del motore di ricerca, in Italia ad esempio sono disponibili da inizio 2021, e per questo motivo al momento sono molto pubblicizzati.

Se riesci a sfruttarli bene e ad aggiungere video interessanti, magari insieme a grafiche e immagini d’effetto, dovresti riuscire a ottenere un alto grado di impressions!

Come caricare i Reel su Pinterest senza watermark 

Sapevi che puoi riciclare i contenuti che hai creato su altre piattaforme, ad esempio i Reel, e riproporli su Pinterest per creare dei Pin Idea? E’ davvero semplice farlo. Per scaricare i Reel con la musica senza il logo di Instagram in questo modo:

  1. entra nel tuo profilo Instagram e vai nel tab dove puoi vedere tutti i tuoi reel.
  2. guarda un reel e sulla destra seleziona i 3 puntini e seleziona ‘copia link’
  3. apri l’app Repost e in automatico copierà il link salvato
  4. ora non devi far altro che selezionare senza watermark
  5. salva sul rullino/sul tuo telefono e ora hai un video pronto da caricare su Pinterest! (o anche TikTok o Youtube!)

Guarda il mio video tutorial.

Perché utilizzare Pinterest?

Probabilmente dopo aver visto il lavoro dietro questo motore di ricerca ti starai domandando se ne valga la pena. La mia risposta? Assolutamente si!

Questa piattaforma è ormai diventata a tutti gli effetti un motore di ricerca, utilizzato da oltre 450 milioni di utenti! Un numero decisamente elevato che non possiamo ignorare. 

Inoltre, al momento è uno dei mezzi più efficaci per attirare traffico sul tuo blog. Se hai un profilo ben ottimizzato e crei dei pin di qualità, invoglierai le persone a cliccare sui tuoi contenuti che rimandano a loro volta sull’articolo di blog collegato. 

Se possiedi un e-commerce inoltre, ti consiglio vivamente di aprire un tuo profilo su Pinterest, specialmente ora che è possibile collegarlo alla piattaforma. In questo modo gli utenti potranno acquistare i tuoi prodotti direttamente e in pochi clic. Per molti e-commerce il motore di ricerca è diventato la principale fonte di reddito!

Se vuoi scoprirne di più e vuoi sapere come ottimizzare il tuo Pinterest, leggi la mia Guida SEO per Pinterest, sono sicura che vorrai immediatamente aprire il tuo profilo! 

 

Vuoi conoscere meglio come sfruttare Pinterest per portare traffico al tuo sito e vendere di più? Iscriviti al Corso SEO Per Pinterest

 

CORSO SEO PINTEREST

 

Ora hai scoperto per quale motivo ritengo Pinterest uno strumento potentissimo e la piattaforma ideale per conciliare video e marketing. Sei pronta a sfruttare a pieno il potere dei video su Pinterest?

Raccontami le tue prime creazioni!

Salva l’infografica su Pinterest per averla sempre con te!

infografica-su-come.caricare-video-su-pinterest

A presto,

Francesca