Aprire un e-commerce con Shopify: caso studio Pisoli e Pannoli

immagine di una camera per bambini con testo in evidenza

Pisoli e Pannoli è un negozio per l’infanzia che si trova a Mantova. Il progetto nasce nel 2013 dalla passione di Francesca e Monica, che da amiche pallavoliste, decisero di unire le loro forze e aprire un negozio dedicato al mondo del bambino, fin dai suoi primi giorni di vita.

Durante il primo lockdown del 2020 hanno cercato di gestire gli ordini  alla meglio tramite whatsup, ma hanno capito quanto fosse stato più facile gestire tutto tramite un e-commerce.

Al secondo lockdown però non si sono fatte trovare impreparate.

Da luglio a novembre abbiamo lavorato alla creazione del nuovo shop, che è stato lanciato infatti a fine dello scorso anno.

Per loro la piattaforma scelta è stata Shopify: Francesca e Monica hanno infatti bisogno di una struttura agile e facile da usare, che sia di supporto all’attività in negozio e che si possa quasi gestire da sola, cioè senza necessità di dover chiamare qualcuno di ‘tecnico’ per aggiornare il sito con le novità.

Sparkylab si è occupato della realizzazione del sito e della sua ottimizzazione SEO.

Dopo alcuni mesi dall’inizio della loro avventura, sono andata a trovarle, per sapere come si trovano con lo shop e la piattaforma di Shopify.

Francesca e Monica nel loro negozio Pisoli e Pannoli

 

Ecco qui l’intervista con Monica di Pisoli e Pannoli e la loro recensione su Shopify

 

Sono cinque mesi che state usando Shopify per il vostro e-commerce. Come vi trovate?

Siamo felici. Shopify è molto intuitivo, certo bisogna prenderci la mano, soprattutto per chi come noi non è molto tecnologico. All’inizio in particolare, e ti chiamavamo spesso come sai. Però era solo questione di imparare uno strumento, che è davvero semplice e chiaro da usare.

 

Come ha migliorato, se c’è stato un miglioramento, i processi in negozio lo shop online?

Ha migliorato tutti i processi, anche la nostra attività in negozio ne ha beneficiato.

Perchè anche se per noi il negozio fisico è molto importante e la clientela è abituata a venire in negozio, ora arriva che ha già visto, si è informata sul sito, sa già cosa è disponibile. Quindi arrivano più preparati e anche qui in negozio il lavoro è più facile. Non soltanto chi acquista sul sito, perchè ovviamente per noi questo significa solo preparare il pacchetto. Ma anche chi poi viene in negozio. La vendita è decisamente più veloce di prima.

In negozio poi per noi semmai c’è un altro lavoro poi: facciamo upselling.

Inoltre, in questo tempo di pandemia, i buoni acquisto hanno funzionato davvero bene.

Lo acquistavano online e poteva essere regalato tranquillamente e spedito via mail.

 

Uno shop fisico deve quindi avere anche uno shop online?

Assolutamente si e noi siamo state per tanto tempo convinte del contrario, perché i negozi come il nostro, sono realtà piccole… Quello che conta siamo noi, il rapporto che abbiamo con i nostri clienti, in una città piccola.

Però in questo momento è fondamentale. Sia per il Covid, ma anche perchè è il nostro biglietto da visita.

E poi per noi è stato fondamentale a livello locale: perchè la gente ora sa che c’è la possibilità di vedere online, di acquistare dalla shop direttamente, ma se vuole può passare anche in negozio ad acquistarlo se preferisce.

Per ora ci ha ridotto poco di fatto il lavoro su whatsup. Il vantaggio però ora che posso rimandare al sito, metto il link del prodotto che porta al sito oppure la pagina con tutta la linea.

Oppure quando chiamano in negozio per sapere se ci sono le taglie delle scarpine, ora posso rispondere di guardare sul sito, che quello che c’è sul sito è aggiornato. Mi ha ridotto quella perdita di tempo del, e fai la foto, e manda la foto con whatsup, e gestisci il cliente e controlla se ci sono le taglie…

 

Come funzionano i pagamenti?

Il pagamento avviene tramite il circuito di Shopify, che si trattiene una commissione, ma che si occupa anche di verificare i pagamenti. All’inizio non eravamo abituate. Prima aspettavamo l’accredito sul conto prima di spedire. Ora invece ci sentiamo tranquille anche perchè c’è la piattaforma che ci da sicurezza proprio su questo.

Non vi rimane altro da fare che sbirciare lo shop online Pisoli e Pannoli dedicato all’infanzia di Monica e Francesca.

 

Se invece hai domande su Shopify, contattami per un preventivo o per maggiori informazioni.

 

Francesca